sabato 2 novembre 2019

Torna il NovemberFest!

A Montecchio Vesponi il Novemberfest di Porta Romana Eventi a Arezzo

Stinco cotto a legna, fiumi di birra e due grandi, importanti, novità. Nel “Pallone” di Montecchio Vesponi torna sabato 9 novembre e andrà avanti per due weekend il Novemberfest di Porta Romana. La festa a tema che ha trovato la sua caratteristica dimensione nell'ispirarsi, con simpatia e doveroso rispetto, alla regina delle manifestazioni tipiche bavaresi – l'Oktoberfest di Monaco, ovviamente -, ha fatto di alcune sane tradizioni le sue fondamenta, dalla continua ricerca sulla carta della birra all'offerta gastronomica. Ciononostante non ha mai disdegnato le innovazioni nel segno della volontà di far crescere la kermesse. Due, appunto, le novità da sottolineare della 12esima edizione.
Nel 2019 Porta Romana presenterà per la prima volta nel suo main event alcuni esemplari al luppolo del catalogo Paulaner, il celebre brand che ha legato la sua fortuna proprio al mito dell'Oktoberfest, accanto alle “intoccabili” della spina Novemberfest (dalla Gasoline alla Red McFarland). 
Inoltre, dopo l'ingresso nel 2017 dei bicchieri di plastica rigida non usa-e-getta e ancor prima dell'entrata in vigore delle nuove direttive comunali sulle sagre paesane, quest'anno verrà fatto un ulteriore passo in avanti verso lo status di festa ecosostenibile mediante l'uso di stoviglie e utensili composti da bioplastiche quindi compostabili e da materiali riutilizzabili (ceramica, legno, metallo). Lo scopo è quello di ridurre drasticamente l'uso della plastica classica.
Nei giorni 9-10 e 14-15-16-17, all'interno della tensostruttura coperta e riscaldata di Montecchio, Novemberfest animerà le serate di inizio inverno di Castiglion Fiorentino con un programma a forte impronta musicale che dà spazio a una grande varietà di generi, dalla serata latino-americana di domenica 10 novembre con Salsa Academy al contest canoro N-Factor (giovedì 14) dedicato a cantanti emergenti e nato con intenti benefici – il ricavato della serata sarà devoluto all'associazione Solidarietà in Buone Mani – per finire con il live acustico di Ngr che chiuderà i battenti della manifestazione il 17. Nelle altre sere spazio ai djset con Smile Gang (Trash Party il 9), l'amico Joe Delirio che torna con la festa anni '90 il 15 e infine lo One Hour Party sabato 16.
Capitolo gastronomia e dintorni: accanto al re, sua maestà lo stinco di maiale cotto nel forno a legna con una preparazione che dura in totale quasi 24 ore, vengono confermate le specialità dell'europa continentale (wurstel, gulasch, bretzel, le celebri patate con lo speck, polenta) accanto ad alcuni piatti tipici della cucina locale, pensati anche per i più piccoli che, come ogni anno, avranno una loro area riservata con giochi e animazione.
Novemberfest, inventato e allestito con entusiasmo dal rione della Lupa, gode del patrocinio di comune, pro loco ed ente Palio di Castiglion Fiorentino e della preziosa collaborazione della polisportiva Montecchio Vesponi.



Potrebbe interessarti: https://www.arezzonotizie.it/eventi/novemberfest-rione-porta-romana-eventi-castiglion-fiorentino.html?fbclid=IwAR3LPnMC1_m6x4F_OxhyDf-co5i9_8Cz49S_eRexoNH9noY4Ffbveptl2uU
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/ArezzoNotizie/

martedì 1 ottobre 2019

Aria di Novembre - aria di NovemberFest

E' disponibile su Facebook l'evento della dodicesima edizione di NovemberFest!
Clicca su 'parteciperò' per continuare a essere aggiornato su programma e novità di quest'anno!


lunedì 2 settembre 2019

Il Convivio e la battaglia dell'Acuto, Porta Romana si tuffa nel XIV secolo



Una due-giorni a matrice storica dedicata alla figura del condottiero che fu Signore di Montecchio Vesponi
Venerdì 6 settembre cena con menù tardo-medievale. Sabato 7 l'inedita gara di bandiere

CASTIGLION FIORENTINO – A Porta Romana torna l'evento di matrice storica. Torna e raddoppia: il 6 e 7 settembre saranno I giorni dell'Acuto, in omaggio e in rievocazione delle gesta della figura del condottiero Giovanni Acuto, personaggio storico vissuto nel XIV secolo che fu anche Signore di Montecchio Vesponi. Oltre al Convivio di venerdì 6 settembre, denominato per l'occasione Convivio di buona ventura per la battaglia dell'Acuto, cena a menù storico nell'affascinante location della Chiesa di San Filippo Neri, Porta Romana propone per la prima volta una gara di bandiere. La battaglia dell'Acuto si svolgerà sabato 7 settembre in piazza della Collegiata, la caratteristica piazza su cui domina la Collegiata di San Giuliano e che raramente viene valorizzata come si meriterebbe, con la gradita partecipazione di alcuni gruppi storico-folkloristici provenienti da tutto il centro Italia.

I giorni dell'Acuto, come scritto, vengono inaugurati dal Convivio nella scenografia suggestiva, fra luci calde e addobbi ricercati, fra tavole imbandite e intrattenimenti spettacolari, della chiesa simbolo del rione che si affaccia in piazza del Collegio. Verranno serviti zuppa di farro e verdure; maialino in porchetta; cipolle al cartoccio; fegatelli; radicchio bianco alla piastra e, dulcis in fundo, la frutta della stagione di fine estate, uva e fichi (info & prenotazioni: Diletta 340 0080234). Il banchetto sarà allietato dalle esibizioni di falconeria a cura di Zefiro Falconeria, con piccolo accampamento medievale e dimostrazioni di volo, e dai duelli degli spadaccini del gruppo di Porta Romana. Durante il corso della cena verrà riproposto il rito dell'Investitura per i giovani rionali.

Il pomeriggio successivo, invece, La battaglia dell'Acuto alle 18,30 in Collegiata, una spettacolare gara di bandiere con tanto di giuria e premiazioni. L'evento, a ingresso libero e gratuito, sarà aperto da un corteo storico per le vie del paese.






mercoledì 12 giugno 2019

Il Palio 2019, secondo Porta Romana

Domenica 16 giugno 41esima edizione dell'evento più sentito dai castiglionesi
Avvicinamento con Joe Delirio e Smile Gang. Il sabato della vigilia la “catartica” Cena propiziatoria

CASTIGLION FIORENTINO – C'è aria di Palio a Castiglion Fiorentino e, come per tutta la città, si avvicina anche per Porta Romana la settimana più importante e sentita di tutto l'anno. Domenica 16 giugno si corre la 41esima edizione moderna del Palio dei rioni, anticipato come da consuetudine da un ricco programma di iniziative, istituzionali e rionali, laiche e religiose. Dopo la Gara Musici e Sbandieratori di questa sera, domani prendono il via le “serate giallorosse” in piazza del Collegio e via San Lazzo con una giornata dedicata ai bambini e alle famiglie, mediante giochi e intrattenimenti tradizionali, chiusa da una cena con il classico panino&porchetta. Lunedì è il giorno della finalissima del VII Torneo di calcio a 5 dove la squadra giallorossa è chiamata a difendere il titolo contro Porta Fiorentina; mentre martedì – che istituzionalmente è dedicato alla preghiera e alla riflessione con l'omaggio dei terzieri alla Madonna della Grazia del Rivaio – si ripete comunque la tradizione della spaghettata di mezzanotte.

A seguire: mercoledì 12 la Cena romanesca & karaoke, giovedì 13 l'inedito San Lazzo Underground con Joe Delirio e hamburger per cena, venerdì 14 l'ormai immancabile Hawaiian party con la partecipazione straordinaria della Smile Gang. Poi sarà vigilia, sarà Palio. Sabato 15, oltre alla Cena propiziatoria che in un tripudio di canti, musiche e colori definisce in modo catartico l'attesa e la trepidazione del popolo della Lupa (per info e biglietti contattare Diletta 340 0080234), sono in programma due eventi che segnano in modo profondo l'identità dei rionali giallorossi: la benedizione dei tre cavalli di Porta Romana (ore 16 in vicolo dei Galli, dove appunto è ubicata la stalla) e la sfilata agreste con tanti piccoli lupacchiotti (ore 16,30). Dietro alla sfilata agreste, la passeggiata collettiva “in piazza”, al Parterre di piazzale Garibaldi, dove si svolgeranno la prova generale dei cavalli che correranno il Palio e soprattutto il Paliotto Memorial Gentili.

Domenica 16 è il gran giorno. Lo scoppio di mortaretto più trepidante dell'anno è anticipato come sempre dal Corteo storico che da alcuni anni ripropone un percorso che tocca anche il territorio di Porta Romana (via San Michele, piazza del Collegio, via Roma).





domenica 2 giugno 2019

Cena propiziatoria 2019

▶️ Sabato 15/06
🐎 Ore 16: Benedizione dei cavalli di Porta Romana (vicolo dei Galli)
🥁 Ore 16,30: Sfilata agreste
PER SFILARE: 3284580802
🍝 Ore 20,30: CENA PROPIZIATORIA
ACQUISTO BIGLIETTO CENA
TUTTE LE SERE IN SEDE O AL 3400080234
📀 Ore 23: Djset Tommy Bee & Cocktail Bar


MAMMA E' PALIO! SERATE GIALLOROSSE


PRENOTAZIONI:
TUTTE LE SERE IN SEDE O AL 3400080234
▶️ Domenica 9/06
🤸‍♂️ Ore 16,30: Pomeriggio come 'na volta - Giochi ed intrattenimento per i lupacchiotti a cura di studentesse di Scienze dell'Educazione e della Formazione
🍝 Ore 20: Porchettata

▶️ Lunedì 10/06
🍝 Ore 20: Cenino nel pallone
⚽️ Ore 21,45: Finale Torneo di calcio a 5 Porta Fiorentina - Porta Romana (Palazzetto Meoni)
PER BIGLIETTI: 3664414951

▶️ Martedì 11/06
🕍 Ore 21: Preghiera e omaggio dei terzieri alla Madonna della Grazia del Rivaio (Chiesa del Rivaio)
🍝 Ore 23,59: Spaghettata di mezzanotte

▶️ Mercoledì 12/06
🍝🎙 Ore 20,30: Cena romanesca + Karaoke

▶️ Giovedì 13/06
🍝 Ore 20,30: Hamburgerata
📀 Ore 22: SAN LAZZO UNDERGROUND - Djset Joe Delirio (Michele Osaka Casini - il dj più carico della provincia)

▶️ Venerdì 14/06
🍝 Ore 20,30: Apericena hawaiiana
📀 Ore 22: HAWAIIAN PARTY - Djset Smile Gang (SMILE PARTY - Marzio Pitbike Zio Anselmi - Gabriel Marongiu - Giacomo Dimastropaolo)

▶️ Sabato 15/06
🐎 Ore 16: Benedizione dei cavalli di Porta Romana (vicolo dei Galli)
🥁 Ore 16,30: Sfilata agreste
PER SFILARE: 3284580802
🍝 Ore 20,30: CENA PROPIZIATORIA
ACQUISTO BIGLIETTO CENA
TUTTE LE SERE IN SEDE O AL 3400080234
📀 Ore 23: Djset Tommy Bee & Cocktail Bar

▶️ Domenica 16/06
🕍 Ore 10: Santa Messa con benedizione dei cavalli e del Palio (Chiesa del Rivaio)
🥁 Ore 15,30: CORTEO STORICO
🔔 Ore 19: PALIO 🔔







Palio all'insegna di un programma consolidato


#PALIO&DINTORNI



La prima notizia di servizio è che, dopo la “boa” dei 40 anni, il Palio di Castiglion Fiorentino continua la sua storia facendo forza su un programma consolidato, e sostanzialmente invariato da alcuni anni, sotto la regia dell'Ente Palio. Ciononostante è sempre importante informare tutta la cittadinanza di cosa succede, quando e dove. Detto degli eventi sportivi ancora in corso, mercoledì 5 giugno il Torneo Junior e lunedì 10 la finalissima del Torneo di calcio a 5 che ci vede protagonisti per la quarta volta consecutiva, il cartellone presenta appuntamenti laici e religiosi durante i quali il popolo della Lupa è chiamato a compattarsi e far sentire la propria presenza in vista del mortaretto che scoppierà nel tardo pomeriggio di domenica 16 giugno. È doveroso non dimenticare i momenti di riflessione, dall'omaggio dei terzieri alla Madonna della Grazia del Rivaio di martedì 11 alla Santa Messa con benedizione dei cavalli della mattina del Palio. Per il terzo anno consecutivo, il Corteo storico dei tre rioni, che seguirà il drappello che scorterà la sfilata del Palio, toccherà nel suo percorso anche il nostro territorio (da piazza del Comune in discesa in via San Michele e svolta a destra via Roma, prima di dirigersi attraverso la “Piana” - via Dante – verso la zona di Sant'Antonio e Corsa Italia): per questo, ma non solo per questo, tutti i residenti sono invitati a esporre bandiere e vessili giallorossi.

Accanto agli eventi cosiddetti istituzionali, è ricco come sempre anche il programma rionale con le “serate giallorosse” da domenica 9 giugno fino alla Cena propiziatoria del 15. Nel giorno della vigilia sono previsti i due momenti caratteristici e suggestivi, eventi a cui Porta Romana tiene in modo particolare, della benedizione in vicolo dei Galli e della Sfilata agreste con protagonisti tutti i piccoli lupacchiotti.